Il dottorato interrompe il servizio continuativo?

Nell’era del web 2.0, l’intelligenza collettiva della rete rischia di degenerare in un “passaparola digitale” dirompente, in grado di annientare ogni resistenza, per quanto razionale e motivata possa essere. In questo articolo viene fornito, come esempio significativo, il tam-tam degli internauti che da qualche anno va sbandierando che il docente che frequenta il dottorato interrompe il servizio continuativo nella scuola di titolaritĂ . Continua a leggere