Lettera aperta al Ministro del MIUR Giannini sul dottorato di ricerca

Da anni il Dottorato di ricerca (PhD), viene calpestato da DS e sindacati nella valutazione per le graduatorie d’istituto. La cosa più grave è che ciò avviene in contrasto con la normativa, lasciando l’onere della prova che il dottorato di ricerca non interrompe la continuità al docente, che quasi mai affronta i costi di un ricorso. L’intelligenza collettiva, o presunta “saggezza delle folli”, è una causa di questo paradosso, complice la prassi dell’ossequio al motto “GOOGLE DIXIT …”. Con questa lettera aperta si vuol richiamare l’attenzione del ministro Giannini sulla questione, sollecitandone l’intervento. Continue reading

Il dottorato interrompe il servizio continuativo?

Nell’era del web 2.0, l’intelligenza collettiva della rete rischia di degenerare in un “passaparola digitale” dirompente, in grado di annientare ogni resistenza, per quanto razionale e motivata possa essere. In questo articolo viene fornito, come esempio significativo, il tam-tam degli internauti che da qualche anno va sbandierando che il docente che frequenta il dottorato interrompe il servizio continuativo nella scuola di titolarità. Continue reading